Prestashop - Sviluppo software e web

Sviluppo software e web

Prestashop

PrestaShop

Indice

  1. PrestaShop: un e-commerce engine
  2. I temi
  3. I moduli
  4. Molti sviluppatori partecipano alla crescita e allo sviluppo di PrestaShop
  5. PrestaShop è programmato in ottica SEO
  6. Facilità di gestione dei contenuti
  7. Community e supporto

 

 

PrestaShop: un e-commerce engine

Progettato nel 2005 in Francia da alcuni studenti inizialmente con il nome di phpOpenStore, PrestaShop ottiene successivamente l’attuale nome nel 2007 e da quel momento la sua notorietà cresce a dismisura per via dell’utilità e della semplicità delle sue funzioni.

Infatti, PrestaShop nasce come Content Management System open source con lo scopo di realizzare siti di commercio elettronico, differenziandosi dagli altri CMS ad uso più generico già diffusi in quegli anni (come WordPress e Joomla! ), in quanto ideato e programmato interamente per lo sviluppo e la gestione di e-commerce.

Inoltre, PrestaShop offre non poche opportunità come e-commerce engine, tra cui la possibilità di personalizzare il design, la disponibilità di un gran numero di moduli aggiuntivi, l’accessibilità a metodi di pagamento e spedizione supportati e la gestione degli aspetti fiscali. Tutte funzionalità che fanno di PrestaShop un ottimo CMS per la creazione di uno store online.

Ad oggi, PrestaShop vanta un gran numero di installazioni per lo sviluppo e la gestione di e-commerce in tutto il mondo.

Trattandosi di un Content Management System realizzato in PHP, PrestaShop si appoggia ad un database MySQL, il che rende la piattaforma tecnicamente più semplice da usare. Infatti, PrestaShop vanta una certa flessibilità e semplicità di utilizzo, la quale permette a chiunque, anche senza avere particolari requisiti tecnici, di realizzare e gestire anche siti web complessi come quelli per il commercio elettronico.

Oltretutto, l’unione tra il database MySQL e il template engine Smarty facilita ulteriormente la gestione separata tra programmazione e web design. In questo modo, il web designer potrà occuparsi della grafica del sito web tramite i file CSS, mentre la figura del web developer potrà intervenire sui file PHP. A dimostrazione di ciò, la documentazione stessa di PrestaShop è divisa in due sezioni ben distinte.

Un’interfaccia utente facile e intuitiva, un sistema modulare, il quale permette di implementare non poche funzionalità, senza tralasciare il codice sorgente aperto ed estendibile, sono tutte caratteristiche che rendono PrestaShop uno dei CMS per il commercio online tra i più diffusi e utilizzati da programmatori professionisti.

 

 

I temi

Fra le tante caratteristiche di PrestaShop, una certa rilevanza, quanto alla parte grafica di un sito web, la assumono sicuramente i numerosi temi ideati per soddisfare anche le esigenze più complesse.

Partendo dal presupposto che la maggior parte dei temi disponibili, sia sul sito ufficiale di PrestaShop che in Rete, sono a pagamento, la veste grafica di un sito web, ma in particolar modo quella di un e-commerce, è un elemento fondamentale quanto indispensabile per andare incontro alle aspettative degli utenti, nonché clienti.
Dunque, i temi permettono di modificare la grafica dell’e-commerce in pochi click.

La varietà e l’eterogeneità di temi disponibili permette, infatti, di trovare soluzioni efficaci per qualsiasi tipo di progetto e-commerce, personalizzandolo in base anche alle più specifiche esigenze di mercato.

Ma non è ancora tutto. PrestaShop offre anche numerosi temi forniti di un tema mobile, personalizzandolo per una o più versioni. Ad esempio, alcuni temi completi del tema mobile, consentono all’utente di scegliere in quali casi attivare o meno la versione mobile e per quali dispositivi, attivandola e disattivandola in qualsiasi momento.

Nello stesso modo, sarà altrettanto facile e intuitivo personalizzare i loghi e le icone dell’e-commerce.

 

 

I moduli

Per quanto riguarda i moduli e, quindi, le estensioni di codice disponibili su PrestaShop, questi sono in grado di rendere alcune operazioni complesse di gran lunga più semplici e veloci da svolgere.

Ogni modulo potrà essere in qualsiasi momento scaricato, installato, aggiornato o disinstallato.

Per quanto concerne l’eventuale modifica dei moduli, questa sarà possibile sempre e comunque in relazione a specifiche esigenze dell’utente in qualsiasi momento e per qualsiasi modulo installato sul nostro e-commerce.

In quanto ogni modulo non è altro che un’estensione di codice o comunque un complemento che aggiunge più funzionalità ad sito web, installare moduli su PrestaShop consentirà di personalizzare qualsiasi contenuto e di eseguire maggiori attività.

Alcuni fra i più validi, nonché fra i più installati sono moduli per incentivare l’acquisto, moduli che permettono di effettuare lo zoom delle immagini, così come moduli ideati al fine di rendere le immagini di alta qualità. O ancora, moduli i quali consentono di aggiungere una scheda prodotto in cui inserire un’opportuna descrizione con tutte le relative quanto necessarie informazioni sul prodotto, consentendo nel frattempo di inserire opportune keywords al fine di posizionare i contenuti sui motori di ricerca.

 

 

Molti sviluppatori partecipano alla crescita e allo sviluppo di PrestaShop

Ovviamente, così come qualsiasi Content Management System open source, rinomato e sempre aggiornato, anche PrestaShop gode di una community in grado di creare nuovi moduli e nuovi temi, nonché di saper apportare le giuste modifiche a temi e moduli già esistenti.

Infatti, grazie alle innumerevoli opportunità di modifica è possibile adattare al meglio il proprio e-commerce sulla base di specifiche esigenze, creando e gestendo il proprio progetto in maniera più che flessibile e coerente con quelli che sono gli obiettivi e le finalità del progetto.

Web developer, web designer e tante altre figure operanti in questo settore di sviluppo software e web, come la Kritek s.r.o., sono in grado di progettare e sviluppare qualsiasi tipo di e-commerce tramite PrestaShop e di gestire un intero progetto dall’inizio alla fine secondo quelle che sono le esigenze del cliente.

In fondo, quale piattaforma open source, PrestaShop ha l’enorme vantaggio di personalizzare a 360 gradi il proprio negozio online, trasformando un’idea in un progetto che vede la sua realizzazione in un sito web completo di tutte le funzionalità adeguate a renderlo un e-commerce di massimo successo.

 

 

PrestaShop è programmato in ottica SEO

Fra i numerosi moduli disponibili su PrestaShop, non pochi sono stati ideati e programmati in ottica SEO.

In un mercato concorrenziale è senza dubbio opportuno e fondamentale comprendere i propri punti di forza e basarsi su questi per incrementare il proprio successo.

In questo senso, l’indicizzazione e la relativa ottimizzazione sui motori di ricerca sembra essere un elemento chiave, così come la contestuale scelta delle keywords.

Se la visibilità di un “normale” di sito web sembra essere fondamentale, immaginiamo quanto questa sia importante per un e-commerce.

A tal fine, SEOZoom risulta essere un efficace strumento per l’individuazione di keywords adeguate e coerenti con ogni pagina web del proprio e-commerce, così come risultano utili anche altri strumenti come il Keyword Planner di Google o Google Trends, i quali consentono di cercare e individuare le keyowrds in base alla loro frequenza di ricerche, e tutto questo solo con qualche semplice click.

Oltre l’uso di strumenti aggiuntivi, è sempre molto consigliabile una struttura gerarchica del sito web tramite link interni, titoli coerenti e pertinenti, nonché titoli e descrizioni differenti per ogni pagina e categoria. Infatti, è possibile personalizzare i meta-tag sia per pagine che per categorie e prodotti.

Dunque, in questo modo PrestaShop spiana il terreno a qualsiasi e-commerce ben fatto per la prima pagina tra le ricerche effettuate su Google.

 

 

Facilità di gestione dei contenuti

Come già detto, PrestaShop si avvale di un sistema di template basato su Smarty, questo rende la creazione di template molto semplice e intuitiva. Mentre, per quanto riguarda la sua installazione anch’essa risulta facile e veloce, contrariamente ad altri CMS.

Nella maggior parte dei casi, chi usa PrestaShop non è un programmatore o un tecnico. Ed è proprio partendo da questo presupposto che PrestaShop è stato pensato come un Content Management System facile da utilizzare da chiunque. Questo risulta facilmente intuibile già attraverso l’utilizzo del suo pannello di controllo personalizzabile, il quale consente di inserire un numero indefinito di menù, unitamente alla facoltà di mostrarli o meno, rendendo ogni modifica più semplice e veloce.

Nonostante PrestaShop abbia diverse funzioni e opzioni da gestire, si configura come una piattaforma facile da usare in tutte le sue attività e funzionalità.

Se dovessimo definire PrestaShop in due parole, lo definiremo facile e completo sia nella gestione delle categorie, dei cataloghi e dei prodotti, sia nella gestione degli ordini, nonché in tutto ciò che riguarda l’amministrazione delle fatture, dei resi e delle note di credito, sia per quanto riguarda la gestione dei clienti in termini di informazioni e di comunicazioni, e anche nell’eventuale gestione di un multinegozio, il quale offre la possibilità di gestire diversi negozi da un unico pannello di amministrazione.

Ad esempio, quando un utente acquista un prodotto, PrestaShop segnala subito il nuovo ordine tramite l’opportuna icona a forma di carrello, contemporaneamente all’invio di una notifica tramite e-mail.

Quanto alla gestione dei clienti, PrestaShop consente di creare qualsiasi tipo di gruppo clienti. Tuttavia, PrestaShop mette a disposizione già tre gruppi clienti predefiniti, ovvero i visitatori, gli ospiti e i clienti.

Invece, con l’attivazione di un multinegozio, sarà possibile organizzare tutti i negozi in gruppi, questo per facilitarne alcune caratteristiche le quali molto spesso risultano comuni, quali ad esempio il catalogo dei prodotti, i clienti, i dipendenti, i corrieri e tanto altro.

 

 

Community e supporto

Essendo un prodotto open source, come già accennato prima, PrestaShop riceve un contributo non indifferente dalla community che lo sostiene.

Infatti, grazie al contributo di una community globale, non solo ci sono numerosi sviluppatori che contribuiscono al miglioramento e all’innovazione della piattaforma, quanto i commercianti possono usufruire e offrire i propri prodotti in 65 lingue, così da poter proporre il proprio e-commerce in tutto il mondo.

Ovviamente che community sarebbe senza un forum?

PrestaShop mette a disposizione di tutti un forum ideato per ricevere aiuto e trovare tutte le risposte necessarie, nonché per trovare suggerimenti e scoprire tutte le miglior pratiche del settore.

Così come offre anche un blog dedicato alle ultime tendenze del mondo e-commerce.

Inoltre, attraverso i meet-up diventa davvero semplice e piacevole incontrare i vari membri del team PrestaShop. Membri della community ed esperti del settore si incontrano spesso per condividere esperienze e trovare nuove ispirazioni.

Dunque, una community molto attiva è alla base del successo che ad oggi può più che vantare PrestaShop, essendo uno dei Content Management System per la vendita online tra i più noti e usati non solo per la sua facilità di gestione e utilizzo e per le sue funzionalità notevolmente intuitive, ma anche e soprattutto grazie ad una community, la quale fa in modo di portare PrestaShop sempre più in alto in termini di innovazione, aggiornamento e supporto.

PrestaShop vanta, infatti, non solo una community molto attiva e numerosa, quanto una guida online e un’assistenza tecnica sempre disponibile.

 

Per approfondire l’argomento, clicca qui.

Autore: Roberta Foglia -